Divani e poltrone

Divani imbottiti

La prima cosa da fare è fare attenzione in presenza di un accadimento del momento
Si versa qualcosa, cibo, una bevanda, il nostro caro animaletto di casa fa qualcosa che non dovrebbe.
La prima cosa da fare è non agire di istinto usando prodotti impropri o andando a strofinare in modo energico, si rischierebbe di lesionare il tessuto.
Contattateci subito per comprendere le prime cose da fare.

L’aspirazione
Non è sempre una procedura di esercitare, lo è quando per esempio appaia evidente che il nostro divano o poltrona è oggetto di gradimento da parte per esempio del nostri cari animali, o vi sia stato un qualche accadimento domestico che lo renda necessario.
In questo caso prima di procedere al lavaggio del tessuto, andiamo aspirare al fine di rimuovere peluria, residui di cibo o quant’altro presente.

Il lavaggio di tessuti differenti
Lavare un tessuto appare una cosa semplice da fare, e a volte ci si sperimenta anche con la semplice espressione << via, lo si mettere in lavatrice come il resto delle cose >>, salvo poi trovarsi davanti a spiacevole sorprese.
Ci vogliono anni di esperienza per conoscere la pluralità dei tessuti e lo relative differenti reazioni.

Analisi del materiale di imbottitura
Questo aspetto è importante prima di andare a trattare il tessuto sfoderabile, perchè la resa dello steso deve andare a coincidere, una volta riposizionato, all’imbottitura sulla quale è posto.
l rischio di non avere effettuato tale valutazione è quello che spesso può esser capitato, ossia di andare ad avere un tessuto sfoderabile lavato e pulito, ma che poi riesce a riposizionarsi in modo corretto nell’imbottitura.

I rischi del lavaggio a secco
Per il lavaggio a secco è necessario meditare bene sulla macchina da utilizzare, e poi ci sono tessuti che ingialliscono con il tempo e l’usura, e il lavaggio a secco può tendere a evidenziare tale difetto.

Tessuti dichiarati lavabili ad acqua, ma mai che sono sono mai stati bagnati
Questo aspetto non  è raro, trovarsi davanti a tessuti indicati come lavabili ad acqua, ma mai trattati in tale senso, che quindi possono, dopo il primo lavaggio ad acqua, portare allo scarico, se pur minimo del colore e della sua intensità.

Il velcro di bassa qualità che va a sfilacciarsi
In presenza del velcro, se esso risulta di bassa qualità, tende a sfilacciarsi e quindi questo aspetto porta a conseguenze negative quando la parte maschio del veltro devo poi andare a coincidere nuovamente sulla sua femmina.

Il riposizionamento sul divano
Qualora non si sia abili, o semplicemente non se ne abbia voglia, eroghiamo anche questo servizio, soprattutto quando va a coincidere con la consegna a domicilio.

La pulizia della pelle liscia e il servizio di tintoria
Capita che si debbano trattare pelli che in talune zone particolarmente usurare sia scolorite.
In questo caso vi sono 2 opzioni :
– il cliente vuole che tale decolorazione rimanda tale, per gradimento o perché elemento antico.
– il cliente vuole ripristinare tale colorazione per rivivere il capo come al momento dell’acquisto, in questo caso andiamo ad individuare il colore di origine e andiamo a tingere le zone interessate così da andare a ridare uniformità di colore.

La pulizia di pelli scamosciate
In questo caso non si presenta quasi mai la necessità che andare a tingere nuovamente il capo nella sua interezza o in aree specifiche, anche se è possibile.
Solitamente per fare rivivere il capo andiamo a ritrattare la pelle a lavaggio avvenuto con il riconciante e lucidante.

Seguici sui Social Networks
Ritiro e consegna a domicilio
sia per aziende che per privati

Iperlavanderia-x3 s.n.c.

Di Marinelli Fabio & C.
Via Venezia, 43-49-51 – 59100 – Prato (PO)
Tel. 0574.1827286
e-mail: info@iperlavanderia.it
© 2017 Iperlavanderia - P.Iva. 01899210973 - Sito realizzato da Gemini World Aps